Ogni giorno un nuovo vantaggio!

La tessera vantaggi Alto Adige GuestPass Lagundo è inclusa nel prezzo del vostro soggiorno se prenotate in una delle strutture aderenti. Vale 365 giorni e offre tra l’altro:
l’uso gratuito dei mezzi pubblici in Alto Adige
sconti esclusivi per attività sportive e attrazioni
l’ingresso gratuito in oltre 90 musei
l’accesso gratis ad impianti a fune selezionati
Tutti i vantaggi

Conviene prenotare qui!

Prenotazioni veloci e sicure
Tutti gli alloggi a colpo d’occhio
Garanzia miglior prezzo
Supporto gratuito
Avete domande o vi serve un aiuto per prenotare? Siamo qui per voi!

Cerca & prenota un alloggio

 
 
Adulti
 
Bambini
 
Età bambino 5
 
Età bambino 4
 
Età bambino 3
 
Età bambino 2
 
Età bambino 1
 
Tutti tipi
 
 

Riolagundo - Malga di Naturno - Passo Scabro - Guardia Alta

Durata: 5,17 h
Lunghezza: 12,9 km
Difficoltà: Difficile
Dislivello salita: 1424 hm
Dislivello discesa: 1220 hm
Punto più alto: 2605 m
La cima del Naturnser Hochwart garantisce una magnifica vista sui giganti delle montagne circostanti.
Descrizione generale
Il Naturnser Hochwart è una delle numerose cime che portano il nome Hochwart.
Sono tutte magnifiche montagne panoramiche, che non sempre impressionano per la loro altezza, ma per il loro dominio o per l'altezza delle loro feritoie.
La vista sulle Alpi della Ötztal a nord, l'intera Val Venosta, la Val d'Ultimo e le Dolomiti a sud-est è travolgente.
L'escursione in cima al "Naturnser Hochwart" può essere combinata con una bella escursione in alpeggio.
Descrizione cammino

Da Aschbach si cammina lungo i sentieri 28 e 27 fino alla malga Naturnser Alm (1,5 ore); da qui si prosegue lungo i sentieri n° 9B e n° 9 fino al Naturnser Hochjoch e infine alla Guardia Alta (2608 m).
Lì si può godere di una magnifica vista panoramica su quasi tutto l'Alto Adige. L'escursione viene consigliata solo in caso di bel tempo e di sufficiente allenamento.
Si ritorna per lo stesso sentiero o in alternativa per il sentiero n° 9 passando per la Staffels Alm (1875m) fino al Vigiljoch, lì si gira a sinistra e si scende ad Aschbach sul sentiero n. 28.


Descrizione d'arrivo
La stazione a valle si strova a Saring (Rablà, Comune di Parcines) e si raggiunge:
con il treno: Ferrovia della Val Venosta, stazione Rablà
con la bicicletta: Pista ciclabile Claudia-Augusta, Merano-Val Venosta
con la macchina: Strada statale SS38, Località Rablà, via Saring 36
Dove parcheggiare
Parcheggio della funivia Aschbach.
Mezzi pubblici
Con la Ferrovia della Val Venosta fino alla stazione Rablà.
Naturnser
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.